I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Vini sfusi di qualità

Il sistema Bag in Box

Un metodo di confezionamento dei vini innovativo ma ormai ampiamente adottato in tutto il mondo è il sistema Bag in Box. Col sistema Bag In Box il vino è racchiuso in una sacca (bag) che può essere di materiale plastico oppure di alluminio . La sacca, a sua volta, è inserita all'interno di una scatola (box) di cartone con lo scopo di facilitare la movimentazione e lo stoccaggio.

I motivi del successo di questo tipo di packaging sono da collegarsi da una parte alla grande convenienza di questo tipo di confezionamento (poiché si occupa meno spazio rispetto alle tradizionali bottiglie e damigiane, inoltre non è facilmente frangibile come il vetro) e dall'altra alla sua caratteristica particolare di mantenere inalterata la freschezza del vino anche se parziamente utilizzato, perché, grazie alla flessibilità della sacca, che le consente di ritrarsi man mano che viene sottratto il liquido contenuto, non vi penetra mai aria..

Il sistema Bag in Box è in effetti l'ideale per contenere il vino che tutti i giorni beviamo a tavola in quanto si può "spillare" la quantità desiderata (bicchiere, caraffa, bottiglia etc..) di volta in volta senza doversi preoccupare del vino che resta nella sacca in quanto non facendo entrare né l'aria né la luce, lascia inalterate le sue caratteristiche peculiari anche per tempi lunghi (sono garantiti 5 - 6 mesi). Con queste accortezze potrete gustare il vino che vi abbiamo venduto come se sia stato appena spillato dalla botte.